Piossasco: fanno esplodere il bancomat e scappano con i soldi

L'ennesimo bancomat fatto esplodere in provincia di Torino. Questa volta ad essere preso di mira è stata la filiale della Cassa di Risparmio di Savigliano a Piossasco

Questa notte a Piossasco alcune ladri hanno gravemente danneggiato la filiale della Cassa di Risparmio di Savigliano, facendone esplodere il bancomat saturato con una miscela di acetilene e ossigeno. Dopo aver rubato il denaro, i rapinatori sono fuggiti facendo perdere le tracce. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, che hanno dichiarato il locale inagibile. Un episodio analogo è avvenuto la notte tra venerdì e sabato scorsi in una banca di Settimo Torinese, anche in quel caso devastata dalla deflagrazione. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento