Punta un taglierino alla gola dell'impiegata: colpo in banca a Chiaverano

Un malvivente ha fatto irruzione alla Sella di corso Centrale. E' scappato dopo essersi fatto consegnare 2mila euro

La filiale della Banca Sella a Chiaverano

Ha puntato un taglierino alla gola della sola cassiera presente per farsi consegnare tutto il denaro disponibile.

Il malvivente, con il volto coperto da sciarpa e cappello, è entrato in azione la mattina di venerdì 10 febbraio 2017 alla filiale della Banca Sella di corso Centrale 67 a Chiaverano. E' riuscito nel suo intento, fuggendo con 2mila euro che gli sono stati consegnati dalla donna, rimasta terrorizzata e in stato di choc.

ll bandito è fuggito senza aspettare l'apertura delle casse temporizzate. E' uscito a piedi, ma non è escluso che qualcuno lo aspettasse in auto nei paraggi.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Ivrea.

La banca ha riaperto poi soltanto lunedì mattina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento