Rapina la banca e fugge sull'auto di papà: i carabinieri riescono a fermarlo

L'uomo è sospettato di aver commesso altre rapine nel chivassese

Rapina la banca e poi fugge sull'auto di papà, ma successivamente viene intercettato dai carabinieri. Un uomo armato di pistola venerdì 22 maggio, è entrato nella filiale di Intesa Sanpaolo di piazza Martiri della Libertà a Castellamonte. Intorno alle 9, l'uomo si è presentato all'interno dell'istituto bancario e dopo aver costretto un’impiegata ad aprirgli la porta e ad accompagnarlo alla casse, ha minacciato i cassieri con una pistola, facendosi consegnare il denaro contenuto nelle casse, circa 5000 euro. Poi è fuggito a bordo di una Fiat Punto, di proprietà del padre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediatamente è scattato il piano antirapina con posti di controllo in tutta la provincia. I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno segnalato l’auto del rapinatore e un parziale di targa.I colleghi della Stazione di Chivasso hanno intercettato l’auto del rapinatore e l’hanno bloccato in un’area boschiva nel comune di Ceresole Reale, in borgata Villa. Si tratta di un italiano di 32 anni, abitante a Chivasso, con precedenti penali. L’intero bottino è stato recuperato: era stato nascosto in un doppiofondo del bagagliaio, insieme con un manganello, un passamontagna, un tirapugni e una pistola scenica Beretta, senza tappo rosso, utilizzata per commettere la rapina. L’uomo è sospettato di aver commesso altre rapine nel chivassese. .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento