menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corso Potenza: alla Lidl un uomo mascherato minaccia la cassiera e scappa col bottino

Un mendicante vede fuggire il rapinatore, lo insegue e lo blocca consentendo ai poliziotti di arrestarlo

Era mascherato da scheletro, con occhialoni da sci e guanti in lattice, ed era armato di coltello quando si è presentato davanti alla cassiera della Lidl di corso Potenza pretendendo l’incasso. Un italiano 30enne, incensurato, è poi scappato con 675 euro.

Fuori dal supermarket però, un mendicante nigeriano di 23 anni, ha assistito alla fuga del rapinatore, l’ha rincorso fino all’imbocco di via Pianezza dove è riuscito a fermarlo nonostante la resistenza del fuggitivo.

Poco dopo sono stati raggiunti dai dipendenti Lidl che hanno chiamato la polizia. Una volta immobilizzato definitivamente e ammanettato, è stato perquisito dai poliziotti.

Oltre al contante sottratto al negozio e restituito, è stata trovata una pistola giocattolo priva del tappo rosso, immediatamente sequestrata.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento