Cronaca

Gassino Torinese, coniugi aggrediti in casa da tre rapinatori

Una coppia di coniugi, lui di 60 anni, lei di 57, è stata aggredita ieri sera in casa a Gassino Torinese da tre rapinatori, che sono poi fuggiti rubando l'auto di lei

In tre, incappucciati e armati di pistola e coltello, si sono presentati in casa di due coniugi a Gassino Torinese, per rapinarli. La coppia, lui di 60 anni e lei di 57, se li è visti entrare in casa, ed è stata aggredita con violenza: l'uomo è stato colpito alla testa con il calcio della pistola e ferito ad una mano con il coltello, mentre la moglie è stata ferita ad un polso da un assalitore.

Per fuggire dalla casa della coppia aggredita, i tre uomini hanno rubato l'auto della donna, che è stata ritrovata in paese. I due coniugi sono stati medicati in ospedale e poi dimessi; sul caso adesso stanno indagando i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gassino Torinese, coniugi aggrediti in casa da tre rapinatori

TorinoToday è in caricamento