Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Moncalieri

Rame rubato alla stazione di Moncalieri, ritardi verso Cuneo e Savona

Molti disagi si sono verificati oggi sulle linee Torino-Cuneo-Savona per un furto di rame verificatosi nella notte alla stazione ferroviaria di Moncalieri

Rubati presso la stazione ferroviaria di Moncalieri circa 2800 metri di rame. Il furto, compiuto da ignoti, ha generato non pochi disagi al sistema ferroviario, paralizzando le linee che collegano Torino alle città di Cuneo, Savona e Genova; tra i treni coinvolti, anche un Intercity.

Il furto di rame ha generato un guasto al sistema di controllo e gestione del traffico ferroviario, mandando in tilt le linee di circa 50 treni che hanno subito ritardi dai 15 ai 25 minuti. Secondo quanto emerso dai calcoli effettuati dai tecnici ferroviari, il danni ammonterebbero a circa 14.000 euro ai quali si dovranno aggiungere i costi per il ripristino degli impianti. 

Non è la prima volta che atti del genere vengono compiuti nella nostra regione: solo l'anno scorso i furti di rame in Piemonte sono stati 140, con un danno pari ad un milione e 300 mila euro. Anche se il furto in sè non comporta rischi alla circolazione ferroviaria, ingenti danni possono verificarsi in seguito ai ritardi: nel 2013, infatti, l'appropriazione indebita di rame ha generato più di 250 ore di ritardo, coinvolgendo oltre 800 treni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rame rubato alla stazione di Moncalieri, ritardi verso Cuneo e Savona

TorinoToday è in caricamento