Cronaca Trofarello

Lavoravano rame rubato, scoperto laboratorio a Trofarello

Due uomini, di 28 e 32 anni, sono stati sorpresi dai Carabinieri di Trofarello mentre lavoravano del rame rubato. Si trovavano all'interno di una cantina trasformata in laboratorio. I due sono stati denunciati

Due uomini di nazionalità romena sono stati denunciati dai Carabinieri di Trofarello dopo essere stati sorpresi all’interno di una cantina e un box auto mentre lavoravano del rame rubato. I militari sono intervenuti su segnalazione di alcuni vicini. Quando sono giunti sul posti hanno trovato i due che separavano la guaina in plastica dai cavi di rame rubati con utensili vari adibiti appositamente per ricavare il metallo.


, avevano allestito la cantina in modo tale da farla diventare un vero e proprio laboratorio di lavoro. Nel box auto dell'abitazione veniva depositato invece il rame rubato. I due sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per ricettazione.  

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoravano rame rubato, scoperto laboratorio a Trofarello

TorinoToday è in caricamento