rotate-mobile
Cronaca Sauze d'Oulx

Sta meglio il ragazzo caduto sulle piste da sci: è sveglio e cosciente

L'elisoccorso lo aveva portato al Cto in condizioni critiche

E' sveglio e cosciente il quattordicenne di Genova che nel pomeriggio di ieri, martedì 31 dicembre, aveva sbattuto violentemente la testa sulle piste da sci di Sauze. Il giovane sciatore, che si trovava con gli amici, è caduto sulla pista 33 rossa, procurandosi un grave trauma toracico e cranico, nonostante indossasse il casco di protezione.

E' stato portato dall'elisoccorso al Cto di Torino dove la famiglia ha trascorso ore di paura: fortunatamente adesso la prognosi è stata sciolta dai medici e il ragazzo, che fino a poco fa si trovava in coma farmacologico, è stato estubato.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sta meglio il ragazzo caduto sulle piste da sci: è sveglio e cosciente

TorinoToday è in caricamento