menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione ferroviaria di Trofarello

La stazione ferroviaria di Trofarello

Si arrampica su un vagone e tocca i cavi dell'alta tensione: 16enne folgorato

L'episodio alla stazione di Trofarello davanti agli occhi della fidanzata del ragazzo, che è stato trasportato al Cto e se la caverà

E' una bravata che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi quella commessa da un 16enne nella serata di ieri, domenica 18 giugno 2017, alla stazione ferroviaria di Trofarello.

Il giovane, probabilmente per dimostrare qualcosa alla fidanzata che si trovava all'interno dello scalo insieme a lui, si è arrampicato su un vagone di un treno merci parcheggiato fuori dalle banchine e ha toccato i cavi dell'alta tensione a 3mila volt, venendo immediatamente sbalzato via e restando folgorato.

Il ragazzo ha perso i sensi ed è stato trasportato in ambulanza all'ospedale Cto di Torino dopo che la madre della ragazza, avvisata da una telefonata dalla figlia, ha chiamato i soccorsi.

Nonostante lo choc, non è in pericolo di vita: si è salvato per miracolo sia dalla scossa, sia dalla caduta conseguente.

Sull'accaduto sono comunque in corso le indagini della polizia ferroviaria. Non si sono verificate ripercussioni sulle linee ferroviarie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento