rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Va in stazione armato di pugnale: "Vuole andare a Torino per aggredire il papà"

L'allarme dato dalla madre ha permesso di bloccarlo. Nutriva rancore dopo la separazione dei genitori

Un 17enne italiano residente a Pisa è stato fermato nella notte di ieri, martedì 19 aprile 2022, poco prima che riuscisse a prendere un treno per Torino dove abita il padre verso cui nutre del rancore successivamente alla separazione dalla madre. Era armato di un pugnale. La polizia è intervenuta dopo la chiamata della donna e ha denunciato il giovane per porto abusivo di armi, dopodiché lo hanno portato in questura dove è stato riaffidato alla familiare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in stazione armato di pugnale: "Vuole andare a Torino per aggredire il papà"

TorinoToday è in caricamento