Cronaca Vanchiglia / Corso Carlo Luigi Farini

Ragazzo nigeriano aggredito a Torino Vanchiglia: "Perché sei nero?", poi scattano le botte

Il giovane ha sporto denuncia e ha raccontato che a picchiarlo sarebbe stato un magrebino

"Perché sei nero?" è la domanda che un nigeriano di 22 anni residente a Torino si è sentito rivolgere nel pomeriggio di venerdì 29 aprile 2022 prima di essere malmenato senza alcun motivo in corso Farini, mentre stava tornando a casa dopo essere stato in un supermercato. Il giovane, che ha presentato denuncia all'ufficio prevenzione generale della questura, è stato poi trasportato all'ospedale Giovanni Bosco da cui è stato dimesso il giorno successivo con una prognosi di una settimana. Ha detto di non conoscere il suo aggressore, che descrive come un uomo alto circa un metro e 80 centimetri e che per la carnagione può essere magrebino. La vittima ha anche raccontato che durante il pestaggio si è difesa mordendo l'aggressore sulla parte posteriore del collo, indizio che potrebbe essere utile a identificare quest'ultimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo nigeriano aggredito a Torino Vanchiglia: "Perché sei nero?", poi scattano le botte
TorinoToday è in caricamento