Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Vittoria / Via Ciamarella

Ragazzo muore in via Ciamarella, ucciso con una coltellata al cuore

Il ragazzo, un giovane senegalese, è stato ucciso in strada. Alcuni passanti lo avrebbero visto barcollare e cadere a terra. Il medico legale ha poi confermato che è stato ucciso con una coltellata. I carabinieri stanno indagando

BORGO VITTORIA - È stato ucciso in strada, con una sola coltellata diretta al cuore. Questa la fine di un giovane africano, Souleymane Adama Coundoul, senegalese di 16 anni, trovato cadavere in via Ciamarella, nella zona nord di Torino, in borgo Vittoria.

Qualche testimone, poco dopo le 21.00 del 20 dicembre, lo aveva visto barcollare e cadere a terra, e aveva chiamato i carabinieri. Sulle prime si pensava ad un malore, ma il medico legale ha tolto ogni dubbio: il ragazzo è morto con una coltellata diretta al cuore, che ha provocato una profonda ferita.

Nella notte, mentre i carabinieri stavano svolgendo il loro lavoro, si sono avuti alcuni momenti di tensione, con dei connazionali della giovane vittima, che pretendevano di vedere il cadavere.

Nel corso delle indagini dei carabinieri di Oltredora e del Nucleo Investigativo è stato poi fermato un uomo, un italiano di 42 anni con precedenti penali. Il presunto omicida, che non ha rivelato i motivi dell'aggressione, verrà ascoltato nel pomeriggio dal pm Stefano Castellani.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo muore in via Ciamarella, ucciso con una coltellata al cuore

TorinoToday è in caricamento