menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Ragazzino cerca di bruciare un formicaio con l'alcol: investito da una fiammata

Ustioni sul 45% del corpo

Un ragazzino italiano di 12 anni si è ustionato gravemente nel pomeriggio di ieri, mercoledì 4 luglio 2018, in via Allende a Orbassano, dove risiede, nel tentativo di dare fuoco a un formicaio con una bottiglia di alcol e un accendino.

Ora è ricoverato all'ospedale Regina Margherita di Torino con ustioni sul 45% del corpo anche se la fiammata che lo ha raggiunto ha risparmiato le vie respiratorie e il viso, colpendolo a gambe e addome. Non è in pericolo di vita.

A dare l'allarme è stata la madre, che si trovava vicino a lui poiché stava facendo dei lavori con la vernice nel cortile di casa, che ha atteso l'arrivo di un'ambulanza della Croce Bianca che ha poi trasportato in ospedale il ragazzino. Nella zona è atterrato anche l'elisoccorso.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento