Cronaca Rivarolo Canavese / Strada Comunale delle Gave

Ragazzina svenuta in un prato vicino alla chiesetta sconsacrata di Gave di Rivarolo Canavese: era ubriaca e aveva respirato fumo

Piccolo incendio nell'edificio

Una ragazzina 15enne italiana è stata trovata priva di sensi nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 26 settembre 2021, vicino alla chiesetta sconsacrata di frazione Gave a Rivarolo Canavese. È stata trasportata all'ospedale di Ivrea in condizioni non gravi. Ad avvisare i vigili del fuoco, i sanitari della Croce Rossa e i carabinieri della compagnia di Ivrea è stata una telefonata al momento anonima. All'interno della chiesa è anche divampato un piccolo incendio di pallet e la giovane avrebbe respirato del fumo. Ma soprattutto era in evidente stato di ubriachezza, fortunatamente senza essere andata in coma etilico. Si ipotizza che la ragazza fosse insieme ad alcuni amici che, quando hanno visto che si è sentita male, hanno chiamato i soccorsi ma si sono allontanati. La giovane, comunque, non presentava segni di violenza. Si indaga anche sulle origini dell'incendio.

(foto di Santo Zaccaria)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzina svenuta in un prato vicino alla chiesetta sconsacrata di Gave di Rivarolo Canavese: era ubriaca e aveva respirato fumo

TorinoToday è in caricamento