Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Bardonecchia

Disavventura a Bardonecchia: due amici ventenni si perdono nel bosco, salvati

Erano scesi in mattinata con lo snowboard ma si sono persi in un bosco. Inutile il tentativo di risalire a piedi, troppo faticoso. Lanciato l'allarme, sono stati ritrovati prima che facesse buio

BARDONECCHIA - Una brutta avventura finita, per fortuna, nel migliore dei modi. Protagonisti di quel che è accaduto nel giorno di pasquetta a Bardonecchia sono due ragazzi di 25 e 26 anni.

Avevano deciso di trascorrere il giorno di festa in montagna. Ciaspolate e discese con lo snowboard erano il programma. Ma qualcosa è andato storto. I due amici, dopo aver raggiunto la punta Melmise in mattinata camminando con le ciaspole, sono scesi con la "tavola" seguendo le tracce verso la valle, ma si sono persi.

I ragazzi, perso il senso dell'orientamento, si sono ritrovati in un bosco. Hanno tentato di risalire a piedi ma, a causa della stanchezza sempre maggiore, nel pomeriggio esausti hanno chiamato i soccorsi. Per loro fortuna i soccorritori e la Guardia di Finanza li hanno trovati e recuperati prima che facesse buio. I due amici erano infreddoliti, stanchi, ma illesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disavventura a Bardonecchia: due amici ventenni si perdono nel bosco, salvati

TorinoToday è in caricamento