Cronaca Cavoretto / Corso Moncalieri, 478

Pre-collina: 2 milanesi aggrediscono un 17 enne al Patio

Due 25enni milanesi, aggrediscono dei giovani all'interno e all'esterno del Patio. 17 enne lasciato a terra con un trauma cranico. Manette per uno, e accusa di favoreggiamento per l'altro

Domenica notte, nel capoluogo piemontese, un gruppo di ragazzi milanesi è stato fermato dalla Polizia per aver aggredito dei giovani all'esterno della discoteca più "in" di Torino, il Patio.

Doveva essere una tranquilla serata in discoteca, un drink, musica e la compagnia degli amici. Invece, l’appuntamento della domenica sera al locale “in” del pre-collina frequentato dai ragazzi della “Torino bene”, si è concluso nel peggiore dei modi. Forse un banale pretesto all’origine di un’accesa discussione tra due gruppi di giovani: in un attimo sono venuti alle mani. Intervenuti i buttafuori a separare i litiganti, la comitiva di Milano, "troppo allegra e alticcia", è stata accompagnata fuori.

I problemi sembravano risolti, ma non per i ragazzi allontanati che non avevano alcun intenzione di rinunciare alla loro serata. Dopo aver aspettato i coetanei fuori dalla discoteca di corso Moncalieri, lontani dagli sguardi dei sorveglianti sono volati di nuovo insulti e pugni. Un 17enne è diventato il bersaglio della compagnia, che gli hanno rubato il cellulare e lo lasciato a terra dolorante con un trauma cranico. È stato un suo amico a chiamare i Carabinieri, che hanno fermato due 25enni, Francesco L. e Salvatore R., poco prima che risalissero sul treno, destinazione Milano.

Il primo è finito in manette per rapina, lesioni e ricettazione (portava con se un bracciale d’oro di dubbia provenienza), mentre il secondo, che ha dichiarato "ho visto tutto ma non posso tradire il mio amico.. non parlo", è stato fermato per favoreggiamento.






 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pre-collina: 2 milanesi aggrediscono un 17 enne al Patio

TorinoToday è in caricamento