Presa a pugni da uno sconosciuto mentre va a prendere il bus, poi l'aggressore fugge

Per ora gesto inspiegabile

immagine di repertorio

Una ragazza italiana di 18 anni è stata aggredita da dietro e colpita con un pugno in faccia nella mattinata di ieri, martedì 14 maggio 2019, in vicolo San Martino a Bruino, poco distante dalla sua abitazione, mentre stava andando a prendere l'autobus che avrebbe dovuto portarla a scuola a Torino. Dopo che l'aggressore è fuggito, la mamma l'ha accompagnata all'ospedale di Rivoli, dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di sette giorni. Poi le due si sono recate dai carabinieri per sporgere denuncia.

La giovane, che probabilmente non ha sentito avvicinarsi il suo aggressore poiché ascoltava la musica con le cuffiette, ha subito verificato che non si fosse trattato di una rapina ma addosso le era rimasto tutto ciò che aveva. Le erano soltanto caduti gli occhiali.

Due anni fa aveva ricevuto minacce di morte da alcuni profili falsi sui social network, ma non si era mai riusciti a risalire ai responsabili. Si sta verificando se questo episodio possa essere collegato in qualche modo a quanto le era accaduto. Dopo che aveva presentato denuncia alla polizia postale, tra altro, allora i meassaggi minatori cessarono immediatamente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Indagine per bancarotta fraudolenta: sequestrato rinomato ristorante-pizzeria

  • Cronaca

    Spaccata nel bar dieci giorni dopo un altro furto: ladro arrestato

  • Cronaca

    "Non siamo furbetti del cartellino": sette dipendenti pubblici chiedono il processo (per essere prosciolti)

  • Cronaca

    Ucciso con un'iniezione letale dall'infermiere: l'accusa chiede una condanna a 10 anni

I più letti della settimana

  • Investita da un’auto mentre attraversa la strada: donna morta

  • Più 42 nuovi negozi e 600 addetti: Settimo Cielo è il parco commerciale più grande d’Italia

  • Folgorato mentre ripara la macchina del caffè nel ristorante: morto

  • Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

  • Una città intera piange Mattia: aveva solamente sei anni

  • Brutto incidente in tangenziale: ragazza in ospedale, traffico paralizzato

Torna su
TorinoToday è in caricamento