menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffiche di vento fino a 130 km orari sul Piemonte, da giovedì gelo e neve

In alcune città si sono avvertiti 16 gradi, un clima non certo invernale. Qualcosa, tuttavia, cambierà nelle prossime ore con l'arrivo di qualche fiocco di neve

Caldo, non certo invernale, e venti potentissimi sulle montagne piemontesi, con raffiche fino a 130 kmh. E’ questo l'effetto delle correnti nordoccidentali che stanno attraversando tutta la regione, portando le temperature a valori quasi primaverili: 16 gradi sono stati avvertiti a Verolengo, a seguire 15 ad Alba ed Ovada.

Come avevamo già raccontato ieri in alta quota è arrivata la neve, con il rischio di valanghe nei settori di confine. Stamattina il vento si è spinto fino in pianura e in molti l’avranno sicuramente avvertito: a Torino le raffiche hanno toccato i 40 km orari ed il termometro ha superato i 15 gradi. Giovedì, invece, potrebbe toccare alla pioggia, con possibilità di qualche fiocco di neve in pianura. Le minime scenderanno a -5 in pianura, -9 la media in montagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento