La prima raccolta digitale a domicilio contro lo spreco di cibo

Un'iniziativa di Ristorante Solidale

"Salva spreco a domicilio" è la prima raccolta digitale lanciata da Ristorante Solidale, promossa da Just Eat, per donare a domicilio eccedenze alimentari e generi di prima necessità. A Torino come a Milano, fino al 28 febbraio, sarà possibile prenotare direttamente a casa un ritiro di generi alimentari di prima necessità, disponibili per essere donati a comunità e famiglie bisognose.

Ogni mercoledi al proprio domicilio 

Il tutto distribuito in collaborazione con Caritas Ambrosiana e Caritas Diocesana Torino e con il supporto logistico delle consegne di Ponyzero che si recherà ogni mercoledì di febbraio, dalle 19 alle 21, presso le abitazioni di chi ha scelto di aderire al progetto. L'operazione sarà possibile attraverso la pagina web www.ristorantesolidale.it/salvaspreco dove sarà sufficiente inserire i propri dati, selezionare la città e il proprio Cap di residenza e scegliere il giorno del ritiro, inserendo il proprio indirizzo e selezionando dal menù proposto, gli alimenti che si deciderà di donare.

Vivande confezionate, anche in scatola e conservate integre, con data di scadenza ben visibile. Saranno poi i volontari presso la Caritas Diocesana a Torino a smistare i beni raccolti, successivamente distribuiti alle comunità aderenti al Ristorante Solidale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

  • Auto in fiamme nella notte: distrutti 5 veicoli in sosta

  • Accoltella il fratello dopo una violenta lite: ferito all'addome e al torace

  • Incidente alla rotonda per l'ingresso in tangenziale: mezz'ora di disagi e code

Torna su
TorinoToday è in caricamento