menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Si nasconde dietro i sedili dell'autobus per sfuggire ai carabinieri: pusher arrestato

I militari hanno seguito il mezzo e individuato l’uomo che ha tentato la fuga

Era in corso Peschiera e stava aspettando l’autobus quando il mezzo è arrivato in tempo per permettergli di salire velocemente a bordo dove si è nascosto sdraiandosi tra i sedili, pensando di non essere visto. Ma i carabinieri, che l’avevano riconosciuto e visto da lontano, si sono accorti del tentativo di fuga e hanno seguito il bus della linea 55.

Una volta fermo in via XX Settembre, i militari sono saliti sul mezzo e a quel punto all’uomo non è rimasta altra scelta che deglutire alcune dosi di stupefacente che nascondeva in bocca. I militari nelle sue tasche hanno trovato 250 euro in contanti, che gli sono stati sequestrati perché ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Dopo l’arresto l’uomo, un senegalese di 31 anni senza fissa dimora e con precedenti penali, è stato accompagnato presso la struttura sanitaria del carcere di Torino.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento