Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Aurora / Via San Giuseppe Benedetto Cottolengo

Fermato pusher in via Cottolengo: nascondeva hashish e contanti

I carabinieri hanno individuato l'uomo nell'ambito di un normale servizio di controllo

Ieri i carabinieri di Borgo Dora, hanno tratto in arresto B.O., cittadino di origini algerine di 42 anni, per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. Nell’ambito di normale servizio di controllo del territorio, i militari, percorrendo via Cottolengo, hanno notato una persona che alla vista della pattuglia ha tentato di dileguarsi dandosi alla fuga. 

Dopo un breve inseguimento ed una colluttazione senza conseguenze, l'uomo è stato raggiunto e sottoposto a perquisizione personale dalla quale sono stati rinvenuti due panetti di hashish per un peso totale di circa 470 grammi.

Addosso nascondeva anche 215 euro in contanti, presunti proventi dell’attività illecita. Lo straniero è stato accompagnato presso la casa circondariale “Lo Russo e Cotugno” di Torino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato pusher in via Cottolengo: nascondeva hashish e contanti

TorinoToday è in caricamento