menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Va in bici, lo punge una vespa: è ricoverato in gravi condizioni

Un operaio di 53 anni, è stato punto da una vespa mentre si stava recando al lavoro in bicicletta. E' ricoverato in gravi condizioni al San Luigi

Una giornata iniziata come le altre. Massimo Zorzi, operaio di 53 anni, stava andando al lavoro in bicicletta, quando è stato punto da un insetto, probabilmente una vespa. L’incidente è avvenuto in pochi istanti: Massimo ha appena avuto modo di accorgersi di quello che stava succedendo, poi si è sentito male e si è accasciato a terra.

L’uomo soffre di problemi cardiaci: dopo la puntura ha avuto uno shock anafilattico. È stato portato in ospedale al reparto rianimazione del San Luigi, dove è ricoverato in gravissime condizioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento