In cortile ha due puma lasciati liberi, denunciato dai vicini di casa

Un trentaduenne residente a Fiano è stato denunciato dopo la segnalazione dei suoi vicini. I carabinieri hanno verificato che i due felini non erano mai stati denunciati. Saranno trasferiti in una struttura protetta

Un uomo di 32 anni è stato denunciato dai carabinieri per detenzione di animali pericolosi per l'incolumità pubblica

Il trentaduenne, residente a Fiano, teneva due puma liberi nel cortile della sua abitazione. I vicini, vedendo i due felini di taglia media lasciati girare liberamente e preoccupati per ciò che sarebbe potuto succedere hanno fatto una segnalazione ai militari dell’Arma, i quali sono prontamente intervenuti.

I due animali, è stato accertato, non erano mai stati denunciati, ma lo è stato il suo proprietario.

I puma attualmente si trovano in un luogo sicuro in attesa di essere trasferiti a San Sebastiano Po in una struttura protetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento