Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Mirafiori Nord / Corso Enrico Tazzoli

Campi nomadi, via alla pulizia dell'insediamento di corso Tazzoli

I lavori, per conto di Amiat, dureranno dieci giorni e interesseranno le aree interne ed esterne al campo

Dopo lungo Stura Lazio è la volta di un altro campo abusivo. È iniziata questa mattina la pulizia straordinaria dell’ex campo nomadi di corso Tazzoli 235/8, di fronte agli uffici delle Poste Italiane. I lavori, per conto di Amiat, dureranno dieci giorni e interesseranno le aree interne ed esterne al campo.

L’intervento era stato fortemente richiesto dai residenti del quartiere, in un’area in profonda trasformazione. Nel campo intanto si è ridotta la presenza di nomadi che negli ultimi tempi hanno cominciato ad abbandonare alla spicciolata l’insediamento. All’interno del campo ci sono circa sessanta baracche e molte macerie.

Al sopralluogo hanno partecipato il sindaco Piero Fassino, l’assessore al Verde, Enzo Lavolta, e l’assessora ai Vigili, Giuliana Tedesco. Per l’operazione è stata chiesta la collaborazione degli stessi rom, al fine di prevenire altri incendi. O l’accumulo di immondizia intorno al campo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi nomadi, via alla pulizia dell'insediamento di corso Tazzoli

TorinoToday è in caricamento