menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza in montagna: firmato protocollo tra ARPA e Corpo forestale dello Stato

ARPA e Corpo forestale dello Stato coopereranno in attività di formazione ed aggiornamento per rendere i cittadini più consapevoli dei pericoli derivanti dalle attività sportive di montagna

Firmato a Torino il protocollo d’intesa che sancisce la collaborazione tra l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente del Piemonte (ARPA) e il Corpo forestale dello Stato - Servizio Meteomont nel settore neve e valanghe.

Il protocollo è finalizzato ad accrescere le condizioni di sicurezza in montagna in virtù delle reciproche esperienze, competenze e risorse impegnate, e per fare sistema a livello territoriale. Arpa Piemonte e Corpo forestale dello Stato coopereranno mediante azioni sinergiche nel settore del rischio neve e valanghe ai fini di protezione civile, in particolare in attività di formazione ed aggiornamento, di segnalazione delle valanghe, di monitoraggio delle condizioni meteonivologiche e di stabilità del manto nevoso nelle aree montane del Piemonte.

L'obiettivo è quello di rendere il cittadino più consapevole dei pericoli che possono nascere durante le attività sportive di montagna: solo in Piemonte, infatti, nell'ultima stagione si sono verificati ben quattro incidenti mortali. Nel campo della formazione, appunto, la finalità è quella di uniformare le metodologie di insegnamento in riferimento agli standard internazionali.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento