Cronaca Aurora / Via Francesco Cigna

Gli operai continuano la protesta, seconda notte sulla gru

Le temperature sono calate bruscamente ma i quattro operai continuano la loro protesta contro il mancato pagamento degli stipendi a cinquanta metri di altezza. "Da qui non scendiamo"

Il brusco calo di temperature non ha fatto desistere i quattro operai che da lunedì mattina sono in cima ad una gru nei pressi di via Cigna.

Non scenderanno fino a quando non riceveranno i soldi loro dovuti per il lavoro svolto e terminato due anni fa. E questi non sarebbero pochi perché, a quanto è dato sapersi, non sono meno di 60 mila euro.

"Da qui non ci muoviamo fino a che non avremo i nostri soldi", hanno continuato a ripetere per tutta la giornata di ieri gli operai alle forze dell'ordine. Le trattative per convincerli a scendere sono fino ad ora sono comunque fallite, così come la mediazione tra le imprese coinvolte nella vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli operai continuano la protesta, seconda notte sulla gru

TorinoToday è in caricamento