Moschea in via Porpora, i residenti protestano con una fiaccolata

E' stata anche presentata una petizione in Comune

I cittadini contro l'apertura della moschea in via Porpora. Questa sera, giovedì 9 maggio, alle ore 19 è in programma infatti una manifestazione con fiaccolata di protesta Fratelli d’Italia proprio sul posto, al civico 29. 

L'iniziativa è promossa da Maurizio Marrone, dirigente nazionale di Fratelli d'Italia, Augusta Montaruli, parlamentare FdI e Valerio Lomanto, Capogruppo FdI in Circoscrizione 6, che attaccano: “Nonostante il gruppo islamico abbia costruito il luogo di culto senza chiedere o aspettare alcuna autorizzazione - si legge in una nota -, il vice sindaco Montanari ha fatto capire che alla fine la moschea aprirà ugualmente con una sanatoria, alla faccia della petizione popolare del quartiere".

I residenti infatti hanno presentato in Consiglio comunale una raccolta di 300 firme di cittadini contrari all'apertura del luogo di culto islamico. "Noi invece - concludono gli esponenti di FdI - ribadiamo ai cittadini di Barriera che non permetteremo mai ai buonisti pentastellati e democratici di trasformare il quartiere in una banlieu coranica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Moto trovata in un fosso a bordo strada: centauro morto nonostante i soccorsi

  • Perde il controllo dell'auto che invade la corsia opposta: scontro frontale, ragazzo grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento