Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Proteste dipendenti Voice Care: a rischio 200 posti di lavoro

Militanti Voice Care in protesta di fronte a Palazzo Civico: 200 posti di lavoro sono a rischio estinzione definitiva

Ancora proteste da parte dei lavoratori di Voice Care che nella mattinata di lunedì hanno militato di fronte a Palazzo Civico. La società di call center che gestisce i servizi telefonici della Seat Pagine Gialle 89.24.24 e 12.40 ha chiuso definitivamente i battenti. Ora, 200 posti di lavoro sono a rischio estinzione definitiva: i dipendenti chiedono chiarezza e di non essere abbandonati. L'ultima speranza resta il Comune di Torino.

BojROArCUAEtv0p.jpg large-3

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proteste dipendenti Voice Care: a rischio 200 posti di lavoro

TorinoToday è in caricamento