menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mattarella al grattacielo San Paolo, fischi dai dipendenti dell'ex Provincia

Lamentano tagli insostenibili alle province e la possibilità concreta di rimanere presto senza stipendio. La visita di Mattarella al grattacielo SanPaolo ha seguito l'inaugurazione del Salone Internazionale del Libro

L'arrivo del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al grattacielo di Intesa SanPaolo, è stato accompagnato da fischi e polemiche. Autori della protesta - inscenata davanti all'ex sede della Provincia di corso Inghilterra - gli stessi dipendenti dell'ente che ha, da gennaio, lasciato il posto alla Città Metropolitana.

A causa dei tagli effettuati dal Governo Renzi, le amministrazioni sono ormai al lastrico e i dipendenti potrebbero correre ben presto il rischio di non vedersi più versati gli stipendi. I lavoratori - muniti di megafono - si sono rivolti direttamente al Presidente Mattarella affinchè si prenda carico della difesa delle Provincie. Molti i cartelli esposti dai fautori della protesta, raffiguranti il dissesto che imperversa negli enti provinciali, in particolare le critiche condizioni di scuole e strade.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento