Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza Castello

Taxi: centinaia in piazza a Torino, "Siamo tutti Taxi Driver"

Continuano le proteste dei tassisti contro le liberalizzazioni. Questa mattina centinaia di loro si sono uniti in un corto che è sfilato da piazza Vittorio Veneto, fino in piazza Castello sotto il palazzo della Regione

Continua la protesta dei tassisti contro le liberalizzazioni che questa mattina sono scesi in piazza a Torino. In corteo, a piedi, hanno raggiunto, partendo dal raduno in piazza Vittorio Veneto, piazza Castello dove sostano davanti al palazzo della Giunta regionale. Una delegazione ha chiesto di essere ricevuta dall'assessore regionale ai Trasporti Barbara Bonino.


Slogan e insulti contro il premier Mario Monti e la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia. I tassisti in protesta gridano a ripetizione lo slogan "La licenza non si tocca!" e hanno cantato l'inno di Mameli. Accanto agli striscioni dei tassisti c'é quello di Giovane Italia "Siamo tutti taxi driver".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taxi: centinaia in piazza a Torino, "Siamo tutti Taxi Driver"

TorinoToday è in caricamento