Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca San Donato / Corso Regina Margherita

Protesta contro la chiusura del Maria Adelaide: corso Regina bloccato per un'ora

I manifestanti protestavano contro lo smantellamento del Maria Adelaide previsto dal Piano Socio sanitario regionale. Corso Regina è rimasto chiuso al traffico per oltre un'ora

TORINO - Corso Regina Margherita bloccato dai manifestanti: oltre un centinaio di persone tra medici, infermieri, dipendenti dell'ospedale Maria Adelaide e anche residenti della zona, hanno manifestato ieri mattina a Torino, lungo corso Regina, rimasto chiuso per oltre un'ora.

Il motivo della protesta era lo smantellamento il Maria Adelaide previsto dal Piano Socio sanitario regionale. I manifestanti, tra cui anche alcuni sindacalisti, avevano striscioni e lanciavano slogan contro la "svendita degli ospedali piemontesi e l'allargamento della gestione privata in sanità". Il corteo, organizzato dal Comitato spontaneo contro la chiusura del Maria Adelaide, è partito dall'ospedale e ha raggiunto il Gradenigo, ospedale non a rischio chiusura, ma dove alcuni pochi mesi fa si era temuto di non poter pagare stipendi a causa dei crediti nei confronti della Regione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protesta contro la chiusura del Maria Adelaide: corso Regina bloccato per un'ora

TorinoToday è in caricamento