rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Lingotto / Corso Corsica, 55

Torna all'anagrafe e blocca di nuovo lo sportello, accompagnato in carcere

Un altro caso

E’ tornato all’anagrafe dove quattro giorni fa aveva inveito contro due vigili e ha bloccato di nuovo lo sportello.

Harouna B., 29 cittadino del Burkina Faso, conosciuto dai servizi psichiatrici di zona, si è ripresentato questa mattina, lunedì 21 agosto, agli sportelli dell’anagrafe di corso Corsica 55, in zona Lingotto, per richiedere un documento che non poteva ottenere.

Dopo aver ricevuto una risposta negativa, ha offeso gli impiegati e bloccato lo sportello tra le proteste dei cittadini in coda.

Lo stesso copione messo in scena quattro giorni fa, quando gli agenti della polizia municipale erano intervenuti e lo avevano accompagnato presso il commissariato di zona, in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Questa volta, invece, l’uomo è stato accompagnato dagli agenti del Nucleo Progetti e Servizi Mirati della municipale direttamente al carcere Lorusso e Cutugno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna all'anagrafe e blocca di nuovo lo sportello, accompagnato in carcere

TorinoToday è in caricamento