rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Castagneto Po

Caricano prostitute in auto, poi le aggrediscono con lo spray urticante e le gettano in strada

Una è stata rapinata

Due giovani prostitute nigeriane sono state aggredite con spray al peperoncino nel pomeriggio di mercoledì 12 settembre 2018, la prima a Castagneto Po e la seconda a San Benigno Canavese.

La dinamica degli episodi è stata la stessa: le ragazze sono state invitate a salire da due giovani che viaggiavano su un'auto scura e, una volta a bordo, sono state colpite al volto con lo spray e poi gettate fuori dall'auto. Solo quella di Castagneto Po è stata rapinata dei suoi averi.

Su entrambi gli episodi sono in corso le indagini dei carabinieri.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caricano prostitute in auto, poi le aggrediscono con lo spray urticante e le gettano in strada

TorinoToday è in caricamento