Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca San Donato / Via Avellino, 5

Vanno a caccia di sesso: trovano spray urticante, botte e rapine

I clienti di due prostitute venivano attirati in un appartamento di via Avellino e lì venivano aggrediti e rapinati. Quattro persone sono state individuate

Venivano attirati in un appartamento di via Avellino 5 da due prostitute, dopo avere concordato una prestazione sessuale. Soltanto che al posto del sesso in casa trovavano due uomini che li stordivano con lo spray urticante, li immobilizzavano e li rapinavano di tutti i loro averi.

I carabinieri della stazione San Donato hanno bloccato, a fine giugno 2017, il quartetto di criminali, le due donne, un'italiana di 25 anni residente a Torino e una marocchina di 42 anni senza fissa dimora, e i due uomini, italiani di 49 e 36 anni residenti rispettivamente a Torino e Settimo Torinese. Sono ritenuti responsabili di due colpi ma potrebbero averne messi a segno molti di più. Per tutti sono scattate misure restrittive, ma soltanto per la più giovane è scattato l'arresto. L'accusa è di rapina in concorso.

Uno dei due clienti rapinati è minorenne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vanno a caccia di sesso: trovano spray urticante, botte e rapine

TorinoToday è in caricamento