Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Mirafiori Nord

Picchia e rapina prostitute con stecca da biliardo, 27enne in manette

Un giovane peruviano è stato tratto in arresto per aver compiuto tre rapine a stretto giro di distanza l'una dall'altra. Il ventisettenne aveva picchiato le prostitute con una stecca da biliardo resa più pesante dalla sabbia messa all'interno

Un cittadino peruviano di 27 anni è stato arrestato nella notte dai Carabinieri della Compagnia di Mirafiori.

Alcune prostitute della zona avevano denunciato ai militari tre aggressioni con rapina, avvenute nel giro di poco l’una dall’altra, per mano di un ragazzo fuggito, con un complice, a bordo di una Renault Clio bianca.

I Carabinieri hanno intercettato la vettura poco dopo le segnalazioni delle donne. Nell’auto è stata rinvenuta una stecca da biliardo riempita di sabbia, usata per colpire e fare male alle prostitute al fine di rapinarle. Quest’ultima è stata quindi sequestrata e il peruviano di 27 anni tratto in arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia e rapina prostitute con stecca da biliardo, 27enne in manette

TorinoToday è in caricamento