Violenta e rapina prostituta. Arrestato 47enne in corso Orbassano

Un italiano di 47 anni, residente a Villarbasse, è stato arrestato per i reati di violenza sessuale, rapina aggravata e violazione di domicilio aggravata

Ha violentato una prostituta di 27 anni, l'ha rapinata e minacciata con un coltello e poi è andato da un'altra ragazza, forse, con le stesse intenzioni. Quest'ultima però, visto il coltello nella giacca dell'uomo, è riuscita ad allontanarlo e a chiamare le forze dell'ordine mettendosi in salvo.

Gli agenti di Polizia sono riusciti a rintracciare e fermare l'uomo, un italiano di 47 anni, in corso Orbassano. E' stato arrestato per i reati di violenza sessuale, rapina aggravata e violazione di domicilio aggravata. Quando è stato fermato nell'auto gli agenti hanno trovato il cellulare rubato alla prima ragazza, il coltello usato per minacciarla, due rotoli di nastro adesivo e alcune fascette di plastica.

L'arresto dell'uomo, residente a Villarbasse, in provincia di Torino, è avvenuto nella notte, poco dopo l'una e un quarto. Oltre alle manette per i reati di cui sopra, è indagato detenzione e porto abusivo d'arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento