menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prostituta minaccia un pensionato di rendere pubblica la loro relazione, arrestata

"Devo tornare in Brasile e mi devi dare 700 euro, altrimenti dico tutto a tua moglie", il ricatto della donna

Una brasiliana di 38 anni, residente a Torino, è stata arrestata per estorsione aggravata ai danni di un pensionato di 57 anni. L’uomo, un torinese, ha risposto a un annuncio erotico e ha frequentato per un breve periodo la donna, in arte Serena.

Di recente la brasiliana ha iniziato a minacciare il cliente di rendere pubblica la loro storia e di consegnare le foto relative ai loro incontri alla moglie. “Devo tornare in Brasile e mi devi dare 700 euro, altrimenti dico tutto a tua moglie”, in sintesi il ricatto di Serena. 

Il pensionato ha trovato il coraggio di informare la moglie stanco di telefonate, pedinamenti e appostamenti anche da parte del marito di Serena, il quale lo ha accusato di avere una relazione con la moglie.

La vittima ha, infine, denunciato tutto ai militari di Torino Mirafiori che hanno arrestato la donna. Non si esclude che la brasiliana possa essere una ricattatrice seriale.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento