rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Moncalieri / Piazza Giuseppe Failla

Il suo cane abbaia troppo, i vicini chiamano i carabinieri ma lei li aggredisce: arrestata prostituta

Non nuova a escandescenze

Bagarre nella serata di sabato 16 marzo 2019 in una casa di Borgo Aje a Moncalieri. Una prostituta transessuale di 30 anni ha aggredito i carabinieri intervenuti dopo una chiamata dei suoi vicini di casa, stremati dal rumore del suo cane che abbaiava continuamente.

Dopo avere colpito uno dei militari, per lei è scattato immediatamente l'arresto con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Otto giorni prima, venerdì 8, la stessa trans era stata protagonista di un'aggressione a un cliente, che non l'aveva pagata ed era stato malmenato e cacciato di casa seminudo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il suo cane abbaia troppo, i vicini chiamano i carabinieri ma lei li aggredisce: arrestata prostituta

TorinoToday è in caricamento