Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Torino 2006: Pdl bipartisan per la valorizzazione postolimpica

Se la proposta di legge presentata quest'oggi in Camera dei Deputati dovesse andare in porto, saranno utilizzati i 40 milioni di euro per interventi di manutenzione e riqualificazione degli impianti postolimpici

Oggi in Camera dei Deputati è stata presentata una proposta di legge per attribuire i 40 milioni di euro residui, e fino ad oggi inutilizzati, per la "Valorizzazione e promozione turistica delle valli e dei Comuni montani sede dei siti olimpici invernali Torino 2006". I soldi verrebbero gestiti dalla Società di committenza della Regione Piemonte (Src) e sarebbero utilizzati per interventi di manutenzione e riqualificazione degli impianti e per favorire iniziative di promozione turistica di quei territori.

La proposta di legge, di cui il primo firmatario è il deputato Stefano Esposito del Pd, è stata sottoscritta da tutti i gruppi parlamentari. Per il Pd Giorgio Merlo, Anna Rossomando, Antonio Boccuzzi e Francesca Cilluffo, per il Pdl Agostino Ghiglia e Osvaldo Napoli, per la Lega Nord Stefano Allasia e Davide Cavallotto, per l'Udc Marco Calgaro, per Fli Deodato Scanderebech, per l'Idv Renato Cambursano, per l'Api Gianni Vernetti e per i Moderati Giacomo Portas.


"Il sostegno politico trasversale di tutte le forze politiche - spiega Esposito - consentirà di chiedere un percorso più veloce per l'approvazione in sede legislativa. Nonostante si sia registrato qualche ritardo - aggiunge - la proposta di legge rappresenta un risultato molto importante. Sbloccando i 40 milioni di euro residui potremo rilanciare i siti olimpici e dare concretezza al progetto della Coverciano della neve. Confido che, con l'impegno di tutti i parlamentari piemontesi, sia possibile giungere all'approvazione del testo entro il mese di gennaio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino 2006: Pdl bipartisan per la valorizzazione postolimpica

TorinoToday è in caricamento