Cronaca Pozzostrada / Via Tofane, 28

I bambini delle scuole di Torino progettano la mobilità sostenibile

E' il progetto Smart School Mobility, presentato questa mattina presso la scuola Toscanini di via Tofane 28. I ragazzi, seguiti da un tutor, progetteranno alcune soluzioni per una mobilità più sostenibile

Quando i bambini insegnano agli adulti a rispettare l’ambiente: è il progetto Smart School Mobility, per coinvolgere le scuole in un ampio percorso sul tema della mobilità. 22 scuole coinvolte, quasi tutte elementari, per un totale di 87 classi: questi i numeri dei partecipanti al progetto, che si sono cimenteranno in diverse attività promosse dal Laboratorio Città Sostenibile e dai Centri di Cultura di Iter del Comune di Torino, all’interno del programma di Smart City.

“Il lavoro di questi ragazzi è prezioso – ha sottolineato l’assessore Maria Grazia Pellerino – non ci sarà una città smart se non ci sarà prima una scuola intelligente”

Per comprendere le problematiche sulle quali intervenire sono stati distribuiti 7300 questionari, per capire come si muovono i bambini e le loro famiglie: sono stati proprio i ragazzi a elaborare alcune proposte per ottenere una mobilità più sostenibile, poi confluite in una serie di progetti. Proposte necessarie per vivere in una città meno caotica, se, come è emerso dai questionari, solo il 4% usa i mezzi pubblici per andare a scuola, mentre uno su tre usa l’auto. Va meglio per chi si sposta a piedi: il 63%, ma a differenza di quanto accade in altri paesi come Germania o Inghilterra, i bimbi sono sempre accompagnati dagli adulti.  

Nel prossimo anno scolastico gli allievi saranno guidati da un architetto “tutor”, con il quale elaboreranno un piano di mobilità scolastica, con cartelli di orientamento, segnaletica, giochi e contribuiranno a costruire una campagna di comunicazione sulle buone pratiche di mobilità e sicurezza stradale. Le scuole potranno aderire all’iniziativa fino al 28 giugno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I bambini delle scuole di Torino progettano la mobilità sostenibile

TorinoToday è in caricamento