Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Grugliasco

De Tomaso, in arrivo 4 milioni di euro per i lavoratori in esubero

I fondi suddetti serviranno per percorsi di formazione e per incentivi di ricollocazione per tutte quelle imprese che siano intenzionate ad assumere a tempo indeterminato entro novembre i lavoratori in esubero

Sono 4 i milioni di euro destinati alla ricollocazione dei lavoratori in esubero della De Tomaso.

Il progetto che arriva dritto dritto dalla Provincia di Torino e dalla Regione Piemonte, sarà finanziato in gran parte con il Fondo Europeo Feg, destinato a grandi aziende costrette a licenziare personale a causa della globalizzazione. Dei 4 milioni messi a disposizione per i lavoratori della De Tomaso, una parte è stata, inoltre, stanziata dalla Regione Piemonte.

I fondi suddetti serviranno per percorsi di formazione e per incentivi di ricollocazione per tutte quelle imprese che siano intenzionate ad assumere a tempo indeterminato entro novembre i lavoratori in esubero.

Intanto, ad inizio settembre, è stata prorogata di 4 mesi la cassa integrazione tanto richiesta. Fino al 31 dicembre 2014, infatti, il provvedimento tutelerà il salario dei lavoratori, anche se sarà l'ultima proroga possibile per la cassa.

Il progetto che prevede lo stanziamento di 4 milioni di euro, aiuterà i lavoratori in esubero ad essere ricollocati nelle aziende prima dello scadere della proroga della cassa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Tomaso, in arrivo 4 milioni di euro per i lavoratori in esubero

TorinoToday è in caricamento