Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Periferie, al via il piano di manutenzione di strade e scuole

Un progetto esecutivo che rientra nel programma straordinario di AxTo

Al via i lavori di manutenzione di strade, marciapiedi e scuole sul territorio urbano relativo alle Circoscrizioni 3, 4, 5, 6, 7, 8. La Giunta Comunale, nell’ambito del programma straordinario periferie AxTo, ha appena approvato il progetto esecutivo per un importo di 2 milioni di euro 

Si tratta di cantieri straordinari per la sistemazione delle pavimentazioni stradali e pedonali, con il rifacimento del manto d’usura e delle superfici ammalorate delle carreggiate previa la fresatura e, per i marciapiedi in cattivo stato, la nuova colatura d'asfalto. Sono inoltre previsti interventi di ricostruzione delle sedi pedonali con il livellamento di cordoli di delimitazione e l’abbattimento delle barriere architettoniche. 

“L’intervento deliberato oggi – spiega l’assessora Maria Lapietra – raccoglie l’attuale fabbisogno di manutenzione relativo ai sedimi stradali e pedonali della città, in particolare in tutti quartieri e rappresenta l’insieme delle necessità scaturite dall’incontro dei responsabili del Servizio Suolo e Parcheggi con gli altri servizi comunali e le Circoscrizioni”. Le località scelte per gli interventi sono state infatti concordate con gli enti territoriali decentrati. 

Il secondo provvedimento prevede un investimento di 600mila euro per l’abbattimento di barriere architettoniche e la messa in sicurezza degli accessi pedonali di cinque plessi scolastici. In particolare la scuola Elementare Beata Vergine sita in via Cardinal Massaia 113, l'Istituto comprensivo Saba in Via Lorenzini 4, la Scuola Primaria Rodari in Corso Benedetto Croce 1, la scuola Elementare De Filippo in via Fossano 16 e la scuola Elementare Muratori in via Ricasoli 30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Periferie, al via il piano di manutenzione di strade e scuole

TorinoToday è in caricamento