menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al via "Cura Barriera": a pulire i muri ci pensano i volontari di Urban

I cittadini potranno segnalare ciò che deve essere risistemato recandosi presso lo sportello di corso Palermo 122. Nel mirino la pulizia dei giardini

Scritte sui muri, aiuole da sistemare, panchine da ridipingere. E’ ufficialmente partito il progetto Urban, denominato “Cura Barriera”, per la manutenzione e la pulizia dello spazio pubblico. Un’iniziativa che mira a spronare i cittadini a trattare le aree verdi come se fossero la loro casa.

La prima fase si è tradotta in due interventi: la pulizia del muro sotto l’opera di Markus Kreiss, in corso Vercelli angolo via Desana, e la verniciatura delle panchine dei giardinetti Rostagno, in via Cimarosa. Gli interventi di manutenzione e riparazione portano la firma degli operatori di Barriera Amica.

I cittadini potranno segnalare ciò che deve essere aggiustato o risistemato recandosi presso lo sportello di corso Palermo 122. A seguito delle comunicazioni i ragazzi di Urban effettueranno un sopralluogo per valutare la fattibilità dell’intervento e le modalità per realizzarlo. Le segnalazioni riguardanti il suolo pubblico e l’arredo urbano, che verranno prese in carico, saranno quelle inerenti i graffiti, le cancellate pubbliche da ridipingere, i ciuffi di erba da estirpare, le buche nei giardini da ricoprire e le panchine da pitturare. Al progetto potranno aderire tutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento