Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Una "banca del banco" per gli alunni in difficoltà economica

In Circoscrizione Nove è stato approvato un progetto del consigliere Alessandro Lupi che prevede l'istituzione di una "banca del banco" per le famiglie in condizioni economiche precarie

Una raccolta di materiale scolastico per gli alunni in difficoltà economica: è questo il progetto approvato dalla Circoscrizione Nove, che ha votato a favore di un ordine del giorno proposto dal consigliere Alessandro Lupi (Fi).

Lupi proponeva, nel suo ordine del giorno, di istituire una “banca del banco” per le famiglie in difficoltà: chiedendo l’adesione al progetto delle cartolerie della Circoscrizione, anche attraverso un contratto con associazioni di via, si potrà avere un numero di luoghi dove le famiglie che ne faranno richiesta potranno donare materiale come quaderni, diari o altri oggetti di uso scolastico a chi ne ha bisogno; tutti questi oggetti saranno poi consegnati grazie alle scuole o ai servizi sociali.

“In questo modo – spiega Lupi - si incentiva anche il commercio di prossimità invitando le famiglie a fare gli acquisti presso le cartolibrerie di zona che aderiranno al progetto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una "banca del banco" per gli alunni in difficoltà economica

TorinoToday è in caricamento