Ex Moi, la Prefettura: " I profughi non andranno nella caserma di via Asti"

Un'ipotesi che nei giorni scorsi sembrava essere la più probabile ma che è stata smentita in una nota

Ex Moi (foto di Stefano Guidi)

I profughi dell'ex Moi al momento non saranno ospitati nell'ex caserma La Marmora come si era ipotizzato e scritto nei giorni scorsi . Lo ha riferito una nota congiunta della Prefettura di Torino, con il Comune e la Compagnia di San Paolo sull'eventuale utilizzo dello stabile di via Asti come residenza temporanea per i profughi che dal 2013 occupano l'ex Villaggio Olimpico. 

" A proposito delle possibili soluzioni abitative per i migranti che occupano le palazzine dell'ex Moi, - si legge nella nota - nulla è stato ancora deciso e l'opzione prioritaria è quella di progetti che coinvolgano piccoli nuclei di persone dislocate in più luoghi della città escludendo al momento l'ipotesi dell'ex caserma di via Asti. La decisione su quali saranno le strutture destinate ad ospitare temporaneamente i migranti che lasceranno gradualmente le palazzine dell'ex Moi - conclude la nota - sarà assunta e poi comunicata nelle prossime settimane".

Secondo il progetto di sgombero dell'ex Moi avviato dal Comune, i rifugiati verranno gradualmente allontanati dalle palazzine olimpiche per essere subito risistemati in altri edifici. L'ex caserma militare di via Asti, con i suoi ampi spazi e le numerose stanze, sembrava la soluzione più probabile ma alla luce delle ultime comunicazioni dalla Prefettura, questa al momento è un'ipotesi da accantonare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento