Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Prof faceva sesso con gli studenti, i pm chiedono 14 anni di carcere

Va avanti il processo contro Fabrizio Pellegrino, il docente di scuola media accusato di avere avuto relazioni con i suoi allievi, e i pm chiedono oltre agli anni di carcere un risarcimento di 40mila euro. La prossima seduta verrà celebrata il 9 marzo quando a parlare sarà la difesa

La richiesta di condanna formulata dai pm a carico di Fabrizio Pellegrino, docente si scuola media accusato di avere avuto delle relazioni con i suoi allievi, è di quattordici anni di carcere e quarantamila euro di molto.

L'uomo, ex presidente dell'associazione culturale Marcovaldo di Caraglio, ha optato per il rito abbreviato che si celebra davanti al gu Tristano Trevisa. I reati che i pm Laura Ruffino e Patrizia Gabardella contestano i reati di prostituzione minorile, detenzione di materiale pedopornografico e violenza sessuale. 

Ma alle richieste dei pubblici ministeri vanno sommate le richieste di risarcimento da parte di sei ragazzi, e delle loro famiglie, costituiti parte civile nel processo. I legali delle famiglie chiedono un risarcimento di 270mila euro. Il porcesso è stato aggiornato al prossimo 9 marzo quando a parlare sarà la difesa del professore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prof faceva sesso con gli studenti, i pm chiedono 14 anni di carcere

TorinoToday è in caricamento