Cronaca

I prodotti tipici della tradizione alimentare torinese, sicuri di conoscerli tutti?

Verdure, formaggi, salumi e molte altre indicazioni per arrivare preparati alla prossima discussione culinaria...

Quando si parla di cibo, diventiamo tutti o quasi campanilisti: se abbiamo a che fare con interlocutori stranieri, ci vantiamo di orgogli nazionali come la pizza o la carbonara; ma anche quando discutiamo tra italiani difficilmente resistiamo alla tentazione di elogiare il patrimonio culinario della regione di appartenenza, o di origine. E se invece ci capita di parlare con qualcuno che è della nostra stessa regione?

Be’, in questo caso conviene essere preparati sulle specialità tipiche della propria provincia, altrimenti si rischia di fare un assist involontario a chi sostiene la supremazia gastronomica del proprio territorio a discapito del nostro. A questo scopo, abbiamo raccolto tutti i prodotti agroalimentari e agricoli tipici del territorio provinciale, inseriti nel “Paniere dei prodotti tipici” della provincia di Torino.

Il “paniere” è un marchio creato dalla Città Metropolitana di Torino (ex Provincia di Torino) per accogliere tutti i prodotti che – in base a verifiche tecnico-scientifiche – sono prodotti in maniera artigianale da produttori locali, appartengono alla tradizione storica locale, sono prodotti con materie prime locali e costituiscono una potenzialità per lo sviluppo locale.

Il paniere dei prodotti tipici torinesi, che dieci anni fa è stato fornitore ufficiale delle Olimpiadi invernali Torino 2006, comprende 32 prodotti, esclusi i vini DOC e DOCG (v. approfondimento sulle origini dei vini piemontesi). Per la precisione, nell’elenco sono compresi 8 ortaggi, 3 frutti, 7 formaggi, 4 salumi e carni, 1 pesce, 5 prodotti da forno e infine 4 altri prodotti. Ecco l’elenco completo:

Ortaggi

Asparago di Santena delle Terre del Pianalto

Cavolfiore di Moncalieri

Cavolo Verza di Montalto Dora

Cipolla Piatlina Bionda di Andezeno

Fagiolo Bianco Piattella Canavesana di Cortereggio

Patata di Montagna

Peperone di Carmagnola

Ravanello Lungo Torino

Frutta

Antiche Mele Piemontesi

Ciliegie di Pecetto

Marrone della Valle Susa (IGP)

Formaggi

Bianca Alpina (Toma del Lait Brusc)

Cevrin di Coazze

Civrin della Val Chiusella

Plaisentif

Saras del Fen

Toma‘dTrausela

Toma di Lanzo

Salumi - Carne

Mustardela

Salame di Giora di Carmagnola

Salame di Turgia

Salampatata del Canavese

Pesce

Tinca Gobba Dorata del Pianalto di Poirino

Prodotti da forno

Antichi Mais Piemontesi

Grissino Rubatà del Chierese

Grissino stirato Torinese

Torcetto di Lanzo e del Canavese

Canestrelli della Provincia di Torino e  Baciaje di Cercenasco

Altri prodotti

Cioccolato “Giandujotto” di Torino – Piemonte

Liquore Genepy

Menta di Pancalieri

Miele delle Vallate Alpine

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I prodotti tipici della tradizione alimentare torinese, sicuri di conoscerli tutti?

TorinoToday è in caricamento