menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti di tir e contanti in Piemonte, a processo una banda di rom

Sessantatré imputati per una ventina di furti di tir, almeno 4 milioni in denaro, gioielli e fondi di investimento sequestrati

E' iniziato oggi nel Tribunale di Torino un processo contro una banda di rom, autori di svariati colpi messi a segno in diverse località del Piemonte. Sessantatré gli imputati per una ventina di di tir, almeno 4 milioni in denaro, gioielli e fondi di investimento sequestrati.

Secondo quanto accertato la banda di nomadi aveva dei complici, italiani, che li aiutava a custodire e smerciare la refurtiva, intestandosi i loro cellulari per evitare di essere rintracciati. I preziosi, sequestrati sette anni fa, erano in cassette di sicurezza. L'accusa è sostenuta dal pm Antonio Rinaudo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento