menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amanti, video hard e botte: parla l'ex moglie di Francesco Furchì

Spunta anche un video hard nel processo a Francesco Furchì per l'agguato ad Alberto Musy. "Ho scoperto di una sua amante insieme a mia figlia. Rovistando nel suo computer ho trovato un filmato con cose indicibili"

Due amanti e un video hard. Nel processo a Francesco Furchì la ex moglie porta alla luce alcuni aspetti della vita del presunto aggressore di Alberto Musy che ne delineano un profilo particolare. "Ho scoperto di una sua amante - ha raccontato la donna durante l'interrogatorio - insieme a mia figlia. Rovistando nel suo computer ho trovato un filmato che lo ritraeva con un'altra donna con cui faceva cose indicibili".

Una seconda relazione extraconiugale è stata scoperta dalla figlia della coppia. Il racconto di Angelina De Mori non si ferma alle altre donne dell'ex marito. Continua con storie di botte e vessazioni subite per diverso tempo, molte delle quali denunciate, finite con la fuga di casa "per paura".

"Ho visto il video dell'attentatore e non ho riconosciuto la camminata del mio ex marito". La frase di Angelina De Mori ha gelato l'aula e fatto sorridere la difesa.

Come testimoni si sono succeduti diversi personaggi in aula, tra cui Felice De Filippis, un amico di famiglia dei Furchì che, dopo avere detto di avere sempre cercato di mettere pace nella coppia e di non avere mai visto il marito usare violenza sulla moglie, ha chiesto e ottenuto dal collegio giudicante di poter abbracciare e baciare l'imputato, che non vedeva dal giorno dell'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento