Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Aurora / Lungo Dora Agrigento

Tavolo di lavoro per riqualificare il Balon. Nel mirino i soliti abusivi

La circoscrizione, le associazioni di zona e i commercianti si dichiarano unite nel voler contrastare i problemi del quartiere. Tra le emergenze figurano gli irregolari di San Pietro in Vincoli e la ciclabile del Lungo Dora

L’anarchia regna sovrana al mercato del Balon. Nel posteggio di San Pietro in Vincoli è un continuo proliferare di cianfrusaglie, vendute rigorosamente su lenzuoli collocati fuori dalle aree stabilite. L’ennesimo fenomeno di abusivismo commerciale denunciato dai residenti del quartiere che lamentano da un po’ di tempo l’assenza dei vigili urbani. Le auto e i furgoni, inoltre, parcheggiano sui marciapiedi e in doppia fila e alle volte occupano anche i posteggi riservati ai residenti. "Rivogliamo un presidio di polizia municipale durante il mercato del sabato – dichiara il signor Bruno -. Un intervento necessario per mettere un freno ai tanti abusivi della zona".

Un tavolo di lavoro specifico per rilanciare borgo Dora lo hanno costituito di recente la circoscrizione Sette e le associazioni del Balon, grazie all’assessorato al Commercio del Comune di Torino che più volte in passato ha scelto la via della diplomazia ascoltando le richieste dei residenti e dei commercianti della zona. Il presidente della Sette, Emanuele Durante, e il coordinatore al Commercio, Ernesto Ausilio, hanno ribadito l’impegno e la piena volontà da parte delle istituzioni per continuare l’opera di riqualificazione di borgo Dora. Ma come sempre ci vorrà del tempo per vedere dei risultati. Soprattutto per una zona che ha tante criticità, dalla ciclabile di lungo Dora Agrigento alle irruzioni anarchiche.



"Con il nuovo tavolo di lavoro porteremo tutte le criticità riguardanti la zona all’assessorato al Commercio - hanno spiegato Durante e Ausilio -. Ovviamente ci auguriamo di trovare lo spazio anche per iniziative e progetti che riavvicinino i cittadini al quartiere. Come quello della mongolfiera". Una speranza anche per i consiglieri della minoranza che sull’argomento hanno spesso avuto da ridire. "Ci auguriamo che alle tante parole seguano anche i fatti – commenta il consigliere del Pdl della Sette, Franco Poerio -. In quella zona l’abusivismo regna sovrano. Gli irregolari continuano a fare il bello e il cattivo tempo e la gente si è un po’ stufata di non vedere mai miglioramenti".


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tavolo di lavoro per riqualificare il Balon. Nel mirino i soliti abusivi

TorinoToday è in caricamento